Archivi tag: jeet heer

Quando un libro è come un palazzo? Quando l’architetto è Chris Ware.

di Jeet Heer
traduzione di Alberto Choukhadarian

Oggi presentiamo un articolo di Jeet Heer su Building Stories, il nuovo libro di Chris Ware. Il pezzo è stato pubblicato su The Globe and Mail il 5 ottobre 2012.

Continua a leggere

Tintin e il mistero di Hergé

di Jeet Heer

traduzione di Katia Zaccaria

Questo articolo è stato pubblicato il 17 dicembre 2011 su Globe and Mail.

Continua a leggere

Perché abbiamo bisogno della critica

DI JEET HEER

traduzione di Andrea Queirolo

Per continuare il nostro discorso sulla critica del fumetto (qua tutti gli articoli), vi propongo questa breve riflessione di Jeet Heer pubblicata nel 2010 sulle pagine di Comics Comics. Heer comincia il suo ragionamento partendo da alcune considerazioni che Joe Matt ha espresso (qua) durante una conferenza su libro Best American Comics Criticism.
In sostanza, concordando con Heer, ritengo che le interviste sono fondamentali per un percorso critico e anche che alcuni autori sono i migliori critici (di se stessi e degli altri) ed è per questo che ne proponiamo tante.
Con tante scuse a Henry James, ma approfittandone anche per celebrare i 70 anni di Muhammad Ali. -AQ

Note su Io Le Pago di Chester Brown

di Jeet Heer

traduzione di Manuela Capelli

Questo articolo, firmato da Jeet Heer, è apparso originariamente sulle pagine del Comics Journal col titolo “A Chester Brown Notebook“.

Continua a leggere

Capitan America attraverso le decadi

di Jeet Heer

traduzione di Alberto Choukhadarian

Continua a leggere

“Maledetti Fumetti!” di David Hajdu, rivisitato

di Jeet Heer

traduzione di Andrea Pachetti

Presentiamo uno scritto di Jeer Heer sul saggio Maledetti Fumetti di David Hajdu, pubblicato in Italia da Tunué. L’articolo è originariamente apparso sul sito ComicsComics.

Continua a leggere

Crumb e Il Libro della Genesi

di Jeet Heer

 traduzione di Alessandra Fanetti

Questo articolo di Jeet Heer sul Libro della Genesi Illustrato da Robert Crumb è apparso originariamente sulle pagine della rivista Bookforum.
-Andrea Queirolo

Continua a leggere