Cose che non vedremo mai #3 – The Uggly Family

di Andrea Queirolo

Una rubrica che non aspetta altro di essere smentita. QUA le puntate precendeti.

The Uggly Family è stato il primo lavoro da professionista di Daniel Clowes.

Apparsa dal 1985 al 1989 su Cracked Magazine, sorella sfigata di Mad, e scritta da Mort Todd, era una serie composta da brevi storie autoconclusive. Protagonista la classica famiglia media americana incrociata con gli Addams. Tood e Clowes, già compagni su Psycho Comix, all’epoca entrambi ventitreenni, amavano firmarsi con i rispettivi pseudonimi Eel O’Brian e Stosh Gillespie. Di alcuni episodi Clowes è stato anche lo sceneggiatore, mentre altri son stati scritti da Peter Bagge. Una lista completa la potete trovare qua.

Sarebbe davvero notevole poter rileggere queste storie in una veste completa e magari cronologica, essendo il primo lavoro importante di Clowes, però, da come possiamo evincere da questa intervista rilasciata al programma “Forum” di radio KQED, sembra che ciò non avverrà mai…

Ci sono piani per una ristampa di queste storie?

The Uggly Family non può realmente essere ristampata perché…ricordi quando c’era il pericolo dell’antrace nel periodo post 9/11? Uno dei luoghi in cui fu spedita l’antrace era il Globe, sai no, quel tabloid in Florida. Il Globe aveva appena comperato Cracked Magazine, compresi tutti i suoi archivi, incluse tutte le pellicole, che era quello che avevamo lasciato del nostro lavoro, e tutte le pagine originali erano in quell’archivio. Così con la paura dell’antrace, hanno dovuto bruciare l’intero archivio di cui ora non vi è più traccia alcuna. Bisognerebbe scansionare direttamente dalle pagine delle riviste e avrebbe una resa pessima. Quindi non credo che saremmo mai in grado di fare una ristampa di Uggly Family.

Che dire, peccato.

Da Cracked #244 (maggio 1989), scritta e disegnata da Daniel Clowes.

Annunci

Una risposta a “Cose che non vedremo mai #3 – The Uggly Family

  1. Che peccato! Speriamo che la tecnologia un domani consenta di fare scansioni di qualità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...