Archivio dell'autore: Daniela Odri Mazza

Un lavoro vero: intervista ad Alberto Madrigal

Alberto_Madrigal_Berlin
Tra gli ospiti del prossimo Treviso Comic Book Festival 2013 (dal 21 al 29 settembre con la mostra mercato in programma il 28 e 29 settembre) la casa editrice Bao Publishing ha annunciato la presenza di un folto gruppo di artisti: Alessandro Baronciani, che dedicherà le copie della sua “Raccolta”, Sualzo, con il suo “Fermo” , l’autore francese Néjib,  che presenta “Haddon Hall”  (sulla vita dell’inossidabile David Bowie), l’inglese Glyn Dillon con l’anteprima di “Il Nao di Brown” e infine un giovane autore spagnolo: Alberto Madrigal.

Alberto arriva per la prima volta in Italia con l’anteprima del suo volume “Un lavoro vero”, secondo titolo della collana “Le città viste dall’alto”.  Io l’ho conosciuto per caso lo scorso anno e, dopo aver parlato un poco e aver scoperto il suo lavoro,  fin da allora mi offrii, all’occasione, di presentarlo personalmente in Italia. Beh, come si dice, l’occasione è arrivata. 

Continua a leggere

Crowdfunding, intervista doppia: fumetto e animazione

Mammaiuto e Mr like, intervista doppia

Mammaiuto e Mr like, intervista doppia

La scorsa settimana ho notato due nuovi progetti di crowdfunding, che riguardano il fumetto e l’ animazione. Il  primo è frutto dell’esperienza  del gruppo Mammaiuto,  che vuole portare i suoi webcomics su carta, con l’operazione “Dal Web alla carta: I diari della Nuke e Mooned – L’amore immobile” ; il secondo invece è una serie animata per il web, “The true story of Mr Like” (il progetto comprende anche la realizzazione di un fumetto dedicato), degli autori Massimo Colella e Giacomo Nanni.

Continua a leggere

Il Pozzo di sangue al Treviso Comic Book Festival 2013

omaggio_di_spugna

omaggio di Spugna

Ricorderete che vi abbiamo parlato QUI del volume Il Pozzo di Sangue di Johnny Ryan, edito da The Milan Review e poi vi abbiamo invitato QUI a partecipare al contest dedicato ai disegnatori, per  poter essere tra i selezionati alla mostra dedicata all’autore americano al prossimo Treviso Comic Book Festival 2013.

Continua a leggere

Perché andare a vedere la mostra “Guido Crepax. Ritratto di un artista”?

IMG_4543

Per rispondere alla domanda nel titolo di questo post potrei riassumere brevemente la questione in tre punti:

- È la prima personale che approfondisce a 360° l’opera del creatore di quell’icona di Valentina, con circa un centinaio di tavole originali di fumetti oltre che illustrazioni di libri, riviste, copertine di dischi e oggetti, come i giochi da tavolo creati in ambito familiare;

- La mostra si colloca negli ambienti splendidi dell’Appartamento di Riserva al Palazzo Reale di Milano, storici, sontuosi, prestigiosi;

- È gratis.

Sono tre validi motivi. Ma così facendo mi ridurrei banalmente a considerare tre argomenti razionali con una buona dose di pragmatismo. E io fondamentalmente sono una persona romantica. Quindi vi dico che il vero motivo per cui visitare questa mostra è l’amore.

Continua a leggere

Visti al Crack! – Orda – IX Festival di arte disegnata e stampata

Locandina_Crack_orda_2013

Il Forte Prenestino, nel quartiere di Centocelle, a Roma,  è un luogo incredibilmente suggestivo, fatto di tunnel e camere, “celle” sotterranee, con le pareti in pietra viva e poi spazi aperti, un paio di edifici immersi nella vegetazione di un parco. La struttura risale alla seconda metà dell’Ottocento, compresa tra quelle 15 fortezze che furono erette a difesa della nuova Capitale del Regno d’Italia (e presto destinate al disuso). Dal 1986 è un Centro Sociale Occupato Autogestito, “il più grande e  il più antico d’Europa”, così almeno recita il comunicato stampa  dell’ultima edizione del Crack! Fumetti dirompenti, che ha avuto per tema l’Orda.

Continua a leggere

Alessandro Baronciani. Raccolta 1992/2012

Alessandro Baronciani. Raccolta 1992/2012 - Ed. Bao Publishing

Alessandro Baronciani. Raccolta 1992/2012 – Ed. Bao Publishing

Mi trovo a Milano d’estate. Coccolata dell’asfalto nero e dal caldo torrido non posso fare a meno di cercare qualcosa che possa rianimarmi. «Proviamo coi fumetti», mi dico. Il 13 giugno qui c’è la presentazione allo spazio b**k della Raccolta 1992/2012 di Alessandro Baronciani.

Continua a leggere

Zerocalcare in mostra al WOW Spazio Fumetto

A Milano, dal 16 giugno al 31 luglio 2013, nella sede del Museo WOW Spazio Fumetto la prima mostra dedicata a Zerocalcare, al secolo Michele Rech, dal titolo “La Coscienza di Zero”. Esposte un’ottantina di tavole tra originali e stampe tratte dai libri e dal blog dell’autore, compresa una piccola anteprima sul nuovo lavoro, “Dodici” già annunciato in uscita da Bao Publishing il prossimo ottobre. Siamo andati all’inaugurazione a seguire l’incontro di apertura.

Catalogo della mostra "La coscienza di Zero", Wow Spazio Fumetto

Catalogo della mostra “La coscienza di Zero”, WOW Spazio Fumetto

Continua a leggere