Archivi del mese: novembre 2011

Intervista ad Alessandro Tota

di Andrea Queirolo


Continua a leggere

The Hive – Tintin negli incubi di Burns Parte 7

di Andrea Queirolo


Era da un po’ che non tornavo su Charles Burns e sul suo affaire Tintin.
Da qualche giorno sono spuntate fuori un paio di indiscrezioni riguardo il suo nuovo lavoro: The Hive, albo che continua la triologia ispirata da Tintin e incominciata con X’ed Out.

Qua tuttle le parti del discorso che ho fatto fin’ora: 12345 / 6

Qui un’intervista a Burns realizzata da Antonio Solinas che avevamo proposto qualche tempo fa.

Di seguito quella che dovrebbe essere la cover, anche se viene ancora indicata come preliminare, e la spiegazione di Burns sulla genesi del libro.

Continua a leggere

Frank Miller’s Holy Terror

di Andrea Queirolo

Continua a leggere

Baby’s in black: intervista ad Arne Bellstorf

di Daniela Odri Mazza

Mi piacciono le storie d’amore. Anzi, adoro le storie d’amore. E ancora di più adoro il rock’n’roll. Appena ho visto Baby’s in black credevo fosse una storia di groupie (avete presenti le giovanissime e bellissime fan che hanno accompagnato nelle loro tournée le più grandi rockstar?) e invece mi sono trovata a sfogliare tra le mani un’opera discreta e commovente, malinconica e intimista. Dentro ci ho trovato il racconto di una relazione intensa e fragile, un pezzo di storia della musica mondiale, una ricostruzione storica di quelli che ricordiamo come i mitici anni sessanta e sopratutto una risposta ad una domanda esistenziale: il senso della vita? E’ l’amore.

Volevo assolutamente saperne di più direttamente dall’autore, e fortunatamente in quei giorni Arne Bellstorf era qui in Italia impegnato in una serie di appuntamenti per la promozione del libro, compresi una mostra su Baby’s in black e un workshop gratuito per giovani illustratori realizzati in collaborazione con il Goethe Institut di Roma.

Non c’è occasione migliore per conoscere un autore che mentre è al lavoro. Mi iscrivo al workshop e trovo un giovane autore molto gentile e professionale, la mattinata scorre veramente in fretta, mentre, tra un disegno e un altro, del linguaggio del fumetto, e del suo lavoro in particolare. E poi viene il momento di chiedergli qualcosa di più.

Mancava solo la colonna sonora, voi ora potete ascoltate questa.

Continua a leggere

Lucca Comics Talks 2011

di Andrea Queirolo

A Lucca Comics da sei anni, Matteo Stefanelli organizza i Comics Talks, una serie di incontri nei quali raduna al tavolo un certo numero di artisti per trattare un tema comune. Quest’anno uno di questi dibattiti verteva sulla domanda delle sei buone ragioni per fare fumetti. Gli autori che hanno partecipato sono stati Baru, David Lloyd, Giacomo Monti, Jeff Smith, Jiro Taniguchi e Craig Thompson. Non sono mancati momenti di riflessione e piccole polemiche.
Il buon smoky man ha registrato il tutto e noi ve lo proponiamo di seguito.

Continua a leggere

L’opera di Alex Toth secondo Gil Kane

traduzione di Manuela Capelli

Questo apprenzamento sul lavoro di Alex Toth, scritto dal grande Gil Kane, è apparso per la prima volta all’interno del volume “The Art of Alex Toht” del 1977.

Continua a leggere

Intervista ad André Franquin

traduzione di Enrico Cicchetti

Quest’intervista ad André Franquin è composta da estratti di diverse interviste, ripescate a destra e a manca, su internet o su carta. Link originale all’articolo.

Continua a leggere